Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 commi 1, 2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l'acquisizione d'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria;
c) l'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del nome del responsabile dell'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè le modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L'amministrazione non può  respingere l'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Pre e Post scuola

Responsabile di procedimento: Ciardi Claudia
Responsabile di provvedimento: Tintori Sara

Descrizione

TUTTE LE DOMANDE PER IL SERVIZIO DI PRE-POST SCUOLA ANNO SCOLASTICO 2022/2023 INVIATE ENTRO IL 04/09/2022, SONO STATE ACCOLTE.

LE DOMANDE INVIATE DOPO IL 04/09 DOVRANNO ESSERE VALUTATE E I RICHIEDENTI SARANNO CONTATTATI SE E QUANDO IL SERVIZIO POTRA' ESSERE ATTIVATO

E' un servizio comunale rivolto alle famiglie che,  per motivi di lavoro, devono anticipare o posticipare l'orario di ingresso o di uscita da scuola dei propri figli.

Il servizio è attivo per coloro che frequentano le scuole materne ed elementari statali; non è previsto per le scuole parificate e per le scuole medie.
La domanda può essere presentata anche per motivi diversi dall’orario di lavoro, in questo caso occorre specificarne la causa.

Le iscrizioni al servizio di pre-post scuola avranno inizio il giorno 01 luglio.

Le domande relative al pre e post scuola, dovranno essere presentate entro e non oltre il 04 settembre.

Le domande del pre e post scuola dovranno essere valutate dal servizio e accolte o meno, rispetto:

- ai criteri di priorità per l’accesso (residenza e distanza dal plesso scolastico per il trasporto e residenza e genitori che lavorano per il pre e post);

- alle modalità di applicazione delle norme sul distanziamento sociale ;

- ai locali che la scuola metterà a disposizione per questi servizi.

L’iscrizione ai servizi è in modalità online, mediante accesso con SPID, Cie o CNS, l’indirizzo a cui collegarsi per procedere all’iscrizione è il seguente:

https://gestscuole.comune.montemurlo.po.it/.

Si ricorda che occorre essere in regola con i pagamenti dei servizi richiesti l’anno precedente, per poter procedere ad effettuare l’iscrizione.

In caso di informazioni od altro, occorre contattare il servizio Pubblica Istruzione, ai seguenti numeri telefonici 0574-558573-82-62 o inviare mail al seguente indirizzo:

pubblicaistruzione@comune.montemurlo.prato.it.

Anche l'eventuale rinuncia al servizio dovrà essere effettuata on-line al medesimo indirizzo.

Il personale del Servizio Pubblica Istruzione, è disponibile a supportare i cittadini impossibilitati ad effettuare l'iscrizione on-line telefonicamente, e in ufficio con il seguente orario di apertura:

  • Lunedì  e Venerdì dalle 9,00 alle 13,00
  • Mercoledì  dalle 15,00 alle 17,00

La richiesta deve essere presentata esclusivamente presso l'Ufficio nei seguenti casi (NON può essere presentata on-line):

  • Da parte dei genitori/tutori/affidatari NON residenti nel Comune di Montemurlo.

Come funziona il servizio

I bambini (che non arrivano a scuola mediante trasporto scolastico) dovranno essere accompagnati dai genitori presso la sede della relativa scuola e consegnati al personale di sorveglianza.

Orario scuola infanzia:

Pre scuola dalle ore 7,30 alle ore 8.30
Post scuola dalle ore 16.30 alle ore 17.00

Con numero minimo di 4 domande per ogni plesso scolastico, l'orario può essere esteso fino alle 17.30.

Orario scuola primaria:


Pre scuola dalle ore 7,30 fino all’inizio dell’attività didattica
Post scuola dalle ore 16,30 alle ore 17,00

Con numero minimo di 4 domande per ogni plesso scolastico, l'orario può essere esteso fino alle 17.30.

Il servizio per l'anno scolastico 2022/2023 avrà inizio nelle date sotto indicate:

19 settembre 2022 per tutte le scuole dell'infanzia e le scuole primarie.

Cosa occorre

  • Essere in regola con il pagamento dei servizi mensa, trasporto e pre-post scuola degli anni precedenti.

 

 

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: si

Costi per l'utenza

Costi

La quota di compartecipazione e tutte le altre tariffe, per l'anno scolastico 2022/2023, sono invariate rispetto al precedente anno ed approvate con deliberazione di Giunta Comunale 130 del 29/06/2022.

La quota fissa annuale è di Euro 20,00 e dovrà essere pagata, unitamente alla prima mensilità, anche da coloro che avranno ottenuto esoneri o agevolazioni da parte del Servizio Politiche Sociali.

Annualmente la Giunta Comunale determina le tariffe dei servizi. Il pagamento deve essere effettuato obbligatoriamente in due rate, la prima entro il 31/10 e la seconda entro il 31/01. Per le iscrizioni effettuate successivamente al periodo di iscrizione e comunque entro il 30/01 verrà corrisposto l'importo annuale. In caso di iscrizioni successive al 31/01 verrà corrisposto l'intero importo corrispondente alla seconda rata.

SCUOLA PRIMARIA E SCUOLA DELL'INFANZIA
 

PRE E POST SCUOLA

Quota annua N. 2 rate (la prima entro il 31/10, la seconda entro il 31/01)
150,00            75,00
 

PRE O POST SCUOLA
Quota annua N. 2 rate (la prima entro il 31/10, la seconda entro il 31/01)
100,00             50,00

L'orario del servizio pre-post per la scuola primaria e dell'infanzia è il seguente:
MATTINA ORE 7,30
POMERIGGIO ORE 17,00
SCUOLA PRIMARIA E DELL'INFANZIA con estensione orario post scuola

PRE E POST SCUOLA SCUOLA esteso
Quota annua N. 2 rate (la prima entro il 31/10, la seconda entro il 31/01)
200,00           100,00

POST SCUOLA esteso

Quota annua N. 2 rate (la prima entro il 31/10, la seconda entro il 31/01)
150,00            75,00

Il servizio di post scuola prolungato alle ore 17,30 per la scuola primaria e dell'infanzia sarà attuato solo nel caso siano presentate un minimo di 4 richieste per il plesso interessato.

Modalità di pagamento

PagoPA è una nuova modalità di pagamento dei servizi servizi scolastici ed educativi

Il pagamento dei servizi scolastici ed educativi può avvenire con diverse modalità, per venire incontro alle esigenze dei genitori, anche attraverso il potenziamento dei canali elettronici di pagamento.

PagoPA

Il pagamento dei servizi scolastici ed educativi utilizza pagoPA, il sistema di pagamento elettronico nazionale nato per agevolare i pagamenti verso le pubbliche amministrazioni; pagoPA è stato realizzato da Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) in attuazione dell'art. 5 del Codice dell'Amministrazione Digitale e del D.L. 179/2012.

Il genitore può eseguire il pagamento dei servizi educativi e/o scolastici dalla pagina del Comune di Montemurlo, servizi scolastici on line al link https://gestscuole.comune.montemurlo.po.it/iscrizioniweb/jsp/index.jsp utilizzando uno dei sistemi di autenticazione digitale ai servizi pubblici: Spid, Carta di identità elettronica o Carta Nazionale dei Servizi (tessera sanitaria attiva).

Una volta autenticati, si sceglie il pulsante "Estratto Conto" e successivamente il pulsante “Paga Debiti da IUV” per iniziare un pagamento con pagoPA;

Quando il sistema richiede una nuova autenticazione con SPID o indirizzo mail, si suggerisce di inserire la propria mail.

I pagamenti possono essere eseguiti in due modalità:

  • immediatamente, con carta di credito o carta di debito/prepagata o c/c bancario (bonifico)

  • in un secondo momento, presso un Prestatore di Servizi di Pagamento (PSP), per esempio un tabaccaio o una banca, tramite la stampa della ricevuta di pagamento contenente lo IUV relativo al servizio per il quale si vuole effettuare il pagamento. Tale avviso di pagamento sarà inviato tramite e-mail comunicando l'indirizzo all'ufficio pubblica istruzione: pubblicaistruzione@comune.montemurlo.prato.it

Il costo della transazione dipende dalla modalità e dal soggetto prescelto in fase di pagamento.

Altri sistemi di pagamento

Presso lo Sportello al cittadino situato in Via Toscanini n. 1 nei giorni di apertura al pubblico, è possibile effettuare il pagamento su POS con bancomat.

Verifica addebiti

I genitori possono verifcare la situazione contabile dei pagamenti utilizzando la pagina dei servizi scolastici on line al link https://gestscuole.comune.montemurlo.po.it/iscrizioniweb/jsp/index.jsp cliccando sul pulsante “Estratto Conto” e “Controlla Pagamenti”;

Si precisa che la situazione contabile viene aggiornata entro 24/48 ore dal momento del pagamento.

In caso di incongruenze sugli addebiti i genitori potranno presentare richiesta di verifica contattando il Servizio Pubblica Istruzione del Comune di Montemurlo ai seguenti numeri telefonici 0574-558573-82-62 o inviare mail all'indirizzo: pubblicaistruzione@comune.montemurlo.prato.it

  • Il pagamento deve essere effettuato entro la fine del mese successivo a quello di riferimento (esempio: Ottobre va pagato entro il 30 di Novembre, Novembre entro il 31 Dicembre e così via).

 

Servizio online

Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO)
PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it
Centralino 0574 5581
P. IVA 00238960975
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: