Portale Trasparenza Comune di Montemurlo - Contributi regionali per famiglie con figli minori disabili

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Tipologie di procedimento

Contributi regionali per famiglie con figli minori disabili

Responsabile di procedimento: Giusti Alina

Uffici responsabili

Servizio politiche sociali

Descrizione

Contributi per famiglie con figli minori disabili – articolo 5 Legge Regione Toscana 73/2018

La Regione istituisce un contributo annuale di € 700,00 per il triennio 2019-2020 a favore delle famiglie con minori disabili gravi.

 

REQUISITI PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO

I requisiti di accesso sono i seguenti:

a) il minore disabile per cui viene presentata domanda deve essere in possesso di certificazione attestante la sussistenza della condizione di handicap grave di cui all’articolo 3, comma 3, Legge n. 104/1992;

b) il genitore che presenta domanda deve far parte del medesimo nucleo familiare del figlio minore disabile ed il nucleo deve avere un valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) non superiore ad € 29,999,00;

c) sia il genitore che il figlio minore disabile devono essere residenti in Toscana in modo continuativo da almeno 24 mesi antecedenti la data del 1° gennaio dell’anno di riferimento del contributo;

d) il genitore che presente la domanda non deve aver riportato condanne con sentenza definitiva per reati di associazione di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita di cui agli articoli 416 bis, 648 bis e 648 ter del codice penale.

 

MODALITÀ DI RICHIESTA

Chi può presentare la domanda

L’istanza per la concessione del contributo deve essere presentata dalla madre o dal padre del minore disabile o da chi esercita la responsabilità genitoriale.

Dove e come presentare la domanda

Competente a ricevere le istanze è il Comune di residenza del richiedente.

L’istanza può essere:

- inserita on line dal richiedente utilizzando l’applicazione web messa a disposizione della Regione Toscana alla quale si accede mediante tessera sanitaria attivata e lettore PIN;

- consegnata a mano in formato cartaceo redatte secondo lo schema- tipo approvato dalla Regione Toscana presso l’ufficio protocollo del Comune od all’ufficio Politiche sociali in via Bicchieraia n. 5;

- inviata per posta a mezzo raccomandata A/R all’ufficio Politiche Sociali o mediante posta elettronica certificata all’indirizzo: comune.montemurlo@postacert.toscana.it.

Documenti da allegare

I documenti da allegare all’istanza sono:

- fotocopia di certificazione rilasciata al minore attestante la condizione di handicap grave di cui all’art. 3, c.3, Legge 104/1992;

- fotocopia di documento di riconoscimento del richiedente;

- attestazione ISEE.

Termine per la presentazione

la domanda deve essere presentata entro il 30 giugno di ciascun anno di riferimento del contributo.

 

 

 

 

Chi contattare

Personale da contattare: Giusti Alina, Claudia Ferrari, Ciattini Barbara
Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Allegati

Informativa privacy: Informativa-privacy.pdf (85 kb - pdf) File con estensione pdf
Contenuto inserito il 19-02-2016 aggiornato al 14-02-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO)
PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it
Centralino 0574 5581
P. IVA 00238960975
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it