Tipologie di procedimento

Dlgs 14 marzo 2013, n. 33
articolo 35 commi 1, 2

Obblighi di pubblicazione relativi ai procedimenti amministrativi e ai controlli sulle dichiarazioni sostitutive e l'acquisizione d'ufficio dei dati

1. Le pubbliche amministrazioni pubblicano i dati relativi alle tipologie di procedimento di propria competenza. Per ciascuna tipologia di procedimento sono pubblicate le seguenti informazioni:
a) una breve descrizione del procedimento con indicazione di tutti i riferimenti normativi utili;
b) l'unità organizzativa responsabile dell'istruttoria;
c) l'ufficio del procedimento, unitamente ai recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale, nonchè, ove diverso, l'ufficio competente all'adozione del provvedimento finale, con l'indicazione del nome del responsabile dell'ufficio, unitamente ai rispettivi recapiti telefonici e alla casella di posta elettronica istituzionale;
d) per i procedimenti ad istanza di parte, gli atti e i documenti da allegare all'istanza e la modulistica necessaria, compresi i fac-simile per le autocertificazioni, anche se la produzione a corredo dell'istanza è prevista da norme di legge, regolamenti o atti pubblicati nella Gazzetta Ufficiale, nonchè gli uffici ai quali rivolgersi per informazioni, gli orari e le modalità di accesso con indicazione degli indirizzi, dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale, a cui presentare le istanze;
e) le modalità con le quali gli interessati possono ottenere le informazioni relative ai procedimenti in corso che li riguardino;
f) il termine fissato in sede di disciplina normativa del procedimento per la conclusione con l'adozione di un provvedimento espresso e ogni altro termine procedimentale rilevante;
g) i procedimenti per i quali il provvedimento dell'amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato, ovvero il procedimento puo' concludersi con il silenzio assenso dell'amministrazione;
h) gli strumenti di tutela, amministrativa e giurisdizionale, riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento e nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli;
i) il link di accesso al servizio on line, ove sia già disponibile in rete, o i tempi previsti per la sua attivazione;
l) le modalità per l'effettuazione dei pagamenti eventualmente necessari, con le informazioni di cui all'articolo 36;
m) il nome del soggetto a cui è attribuito, in caso di inerzia, il potere sostitutivo, nonchè le modalità per attivare tale potere, con indicazione dei recapiti telefonici e delle caselle di posta elettronica istituzionale;

2. Le pubbliche amministrazioni non possono richiedere l'uso di moduli e formulari che non siano stati pubblicati; in caso di omessa pubblicazione, i relativi procedimenti possono essere avviati anche in assenza dei suddetti moduli o formulari. L'amministrazione non può  respingere l'istanza adducendo il mancato utilizzo dei moduli o formulari o la mancata produzione di tali atti o documenti, e deve invitare l'istante a integrare la documentazione in un termine congruo. 

Eventi sulla Genitorialità

Responsabile di procedimento: Ciardi Claudia
Responsabile di provvedimento: Tintori Sara

Descrizione

Gli incontri di sostegno alla genitorialità hanno l’obiettivo di aiutare i genitori nella loro funzione educativa, capire meglio i propri figli e trovare le soluzioni educative ottimali per loro. Incontri che vogliono essere uno spazio di confronto e sostegno per i genitori che affrontano le difficoltà connesse alla crescita dei figli nelle differenti fasi della vita, e non semplici incontri in cui “si insegna a fare i genitori”.

Gli incontri sono organizzati di volta in volta in gruppi, condotti e supervisionati da un professionista, pedagogista clinico o psicologo/psicoterapeuta e sono previsti, all’interno del progetto, anche incontri a tema con professionisti esterni (coordinatrice pedagogica, pediatra, educatore professionale, esperto massaggio infantile…).

Se una società vuole veramente proteggere i suoi bambini, deve cominciare con l’occuparsi dei suoi genitori” (J.Bowlby)

PROSSIMI EVENTI:

Martedì 09 Giugno 2020 ore 17,30 siete invitati all'incontro sulla piattaforma Zoom dal titolo

I bambini a casa. L'importanza delle routines: quali strategie per mantenerle?

a cura della dott.ssa Elisabetta Vaiani pedagogista clinico

https://zoom.us/j/94791517103?pwd=RWNmSkF1Vk5lZ2Z4Y3pNZEhKdVRidz09
Meeting ID: 947 9151 7103
Password: 765192

Cosa possiamo fare e come possiamo  mantenere alcune buone pratiche nella vita familiare a seguito del prolungato distacco dal nido e dalla scuola dell'infanzia?

Martedì 23 Giugno 2020 ore 17,30

siete invitati all'incontro sulla piattaforma Zoom dal titolo

Dal punto di vista dei bambini…esperienze… dalla epidemia a confronto

a cura del dott. Leonardo Berti – psicologo e psicoterapeuta della famiglia

https://zoom.us/j/95243522266?pwd=VmdidkQvVVl3b2paeXo2dFZSRjBuUT09

Meeting ID: 952 4352 2266  Password: 168274

Come stanno vivendo i bambini la situazione legata all'epidemia? Esperienze dei bambini e degli adulti  a confronto.

"Le regole e i no: la relazione adulto bambino" Incontro sulla genitorialità rivolto ai genitori e ai loro bambini a cura della dott.ssa Elisabetta Vaiani, pedagogista clinico e coordinatrice pedagocica nidi comunali. Per i bambini presenti, durante l'incontro sarà effettuato un laboratorio d'autunno a cura delle educatrici del nido.

12 Novembre 2019 - ore 17.00/19.00 Nido Tata Badà

http://tempolibero.prato.it/?forward=evento&opera=LEREGOLE&sala=TATABA01&data=20191112

"La relazione tra pari: la gestione di conflitti" Incontro sulla genitorialità rivolto ai genitori e ai loro bambini a cura del dott. Luca Napoli, psicoterapeuta, Direttore della sede di Pistoia Istituto di Psicoterapia Psicoumanitas. Per i bambini presenti, durante l'incontro sarà effettuato un laboratorio d'inverno a cura delle educatrici del nido.

Mercoledì 15 gennaio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il nido Tata Badà in Via F.lli Rosselli n. 4

"Come mangio mamma?" Incontro sulla genitorialità rivolto ai genitori e ai loro bambini a cura della dott.ssa Alessandra Siglich, dietista. Per i bambini presenti, durante l'incontro sarà effettuato un laboratorio d'inverno a cura delle educatrici del nido.

Mercoledì 05 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il nido Piccino Picciò in Via Toti n. 31

"Le distrazioni educative dell'adulto: l'importanza dell'ascolto" Incontro sulla genitorialità rivolto ai genitori e ai loro bambini a cura del dott. Luca Napoli, psicoterapeuta, Direttore della sede di Pistoia Istituto di Psicoterapia Psicoumanitas. Per i bambini presenti, durante l'incontro sarà effettuato un laboratorio d'inverno a cura delle educatrici del nido.

Mercoledì 19 febbraio dalle ore 17.00 alle ore 19.00 presso il nido Tata Badà in Via F.lli Rosselli n. 4

Altri eventi sulla genitorialità:

Il Comune di Prato ha pubblicato il programma di “Ascoltare l’infanzia: crescere nelLA relazione tra genitori e figli”, il ciclo di incontri per genitori nel quale si affrontano, con esperti, tematiche inerenti l’educazione di bambini 0/6 anni, aperti a tutte le famiglie dei servizi educativi della Zona pratese.

Il programma si compone di Incontri di approfondimento teorico, condotti con le metodologie dell’educazione attiva degli adulti, e in Laboratori di esperienza in cui i contenuti trattati nell’incontro di natura più teorica vengono proposti all’esperienza diretta dei partecipanti, giocando.

A seguire il link della pagina del sito del Comune di Prato – Servizi Educativi dedicata all’iniziativa:

http://www2.comune.prato.it/index.php?admininfo=0&id_sezione=1185

Attenzione! A causa dell'emergenza sanitaria Covid-19  gli eventi sulla genitorilità in programma nel mese di marzo sono rimandati a data da destinarsi.

Scheda di rilevazione gradimento degli eventi sulla genitorialità:

https://forms.gle/gNx9NPvtS8PLeoxy7

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Costi per l'utenza

Gli incontri saranno gratuiti.

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: non previsti
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO)
PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it
Centralino 0574 5581
P. IVA 00238960975
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: