Portale Trasparenza Comune di Montemurlo - Altri contenuti

Il portale della Trasparenza conforme al D.Lgs. 33/2013 - "Amministrazione Trasparente"

Segnalazione di condotte illecite - Whistleblowing

La Legge 190/2012 (c.d. Legge Anticorruzione) ha introdotto nel nostro ordinamento un sistema organico di prevenzione della corruzione che prevede, tra l'altro, la tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti (c.d. whistleblowing), con la finalità di garantire, in particolare, la tutela della riservatezza circa l'identità del segnalante ed il divieto di discriminazione nei suoi confronti.
In attuazione della legge 30 novembre 2017, n. 179 recante "Disposizioni per la tutela degli autori di segnalazioni di reati o irregolarita' di cui siano venuti a conoscenza nell'ambito di un rapporto di lavoro pubblico o privato" pubblicata in  GU Serie Generale n. 291 del 14-12-2017 ed entrata in vigore il  29/12/2017, del Piano Nazionale Anticorruzione e del Piano triennale di prevenzione della corruzione adottato dal Comune di Montemurlo, è stata predisposta un'apposita procedura per la ricezione e la gestione delle segnalazioni dei dipendenti dell'Ente, in grado di assicurare la protezione dei dati identificativi ed il divieto di discriminazione nei confronti del whistleblower. I dipendenti che intendono segnalare, pertanto, condotte illecite (fatti di corruzione e altri reati contro la Pubblica Amministrazione o altri illeciti amministrativi) di cui sono venuti a conoscenza nello svolgimento delle proprie mansioni, possono utilizzare la procedura prevista al seguente link:
 
 
 
Contenuto inserito il 01-02-2019 aggiornato al 01-02-2019
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
- Inizio della pagina -
Recapiti e contatti
via Montalese, 472/474 - 59013 Montemurlo (PO)
PEC comune.montemurlo@postacert.toscana.it
Centralino 0574 5581
P. IVA 00238960975
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:
Il progetto Portale della trasparenza sviluppato da ISWEB S.p.A. www.isweb.it